Sito web dinamico

Sito web dinamico che significa?

Un sito web dinamico serve principalmente a tenere aggiornati costantemente i visitatori.

Cosa lo differenzia da un sito vetrina?

Il sito dinamico ha necessità di un sito vetrina che rappresenta la parte statica.

In aggiunta c'è una componente dinamica.

La parte dinamica è integrata anche alla home in modo da darle un movimento ed un aggiornamento continuo.

Nell'immagine è rappresentata una pagina blog, con i contenuti che variano alla pubblicazione di nuove notizie

Se decidi di inserire un modulo blog devi poi avere qualcosa da raccontare.

Qual'è lo scopo di un blog?

Lo scopo è che i visitatori trovino sempre contenuti nuovi in modo che il tuo sito dinamico diventi un punto di riferimento.

Questo Google lo apprezza, e anche le persone ne riconoscono il valore.

Avere articoli freschi, o aggiornati di recente, dedicati a un argomento vuol dire poter affrontare il topic nel modo migliore. E lavorare su due strade differenti: per accontentare Google e soddisfare gli utenti.

Ricorda che devi avere qualcosa da raccontare

I prezzi?

I nostri prezzi partono da € 390 compreso IVA

I nostri siti dinamici prevedono una componente statica (sito vetrina) ed il modulo blog (sito web dinamico).

Il sistema di pagamento è lo stesso del sito vetrina.

In aggiunta forniamo una guida per la pubblicazione autonoma dei contenuti e la pubblicazione di tre articoli gratuiti.

In futuro potrai decidere se pubblicare da solo o tramite noi.

5 pagine statiche

Pubblicazione di 3 articoli

Guida per gestione autonoma

Assistenza dedicata

Il modulo Blog che viene aggiunto al sito web dinamico aiuterà il tuo sito nel posizionamento. A Google e agli altri motori di ricerca piace un sito che abbia sempre qualcosa di nuovo da raccontare. E' semplice da usare? si. Tutti coloro che hanno un pò di dimestichezza con il computer possono gestire le pagine di un blog. In ogni caso potrai anche decidere di utilizzare i nostri servizi in abbonamento o una tantum per la pubblicazione degli articoli. Infine ci possiamo occupare della gestione totale del blog. Un blog può servire ad un'azienda per approfondire i suoi prodotti o servizi, per interagire con il suo pubblico e tenerlo sempre informato. Un professionista, es. un avvocato può pubblicare sentenze o approfondimenti normativi. Un commercialista può pubblicare scadenze fiscali. Puoi creare contenuti riservati per alcuni utenti. Insomma, con il blog puoi soddisfare le più svariate esigenze. Come vedi, anche questo sito ha un blog, dedicato a fornire guide su svariati argomenti legati alla gestione e realizzazione siti internet.